Cestini di carasau alla crema di avocado e gamberi

Il pane carasau ben si presta a preparare dei cestini croccanti da riempire a piacimento. Questi li ho preparati col classico abbinamento avocado ( in una versione più leggera di guacamole ) e gamberi. Ma si possono ovviamente trovare altre farciture come creme fraiche e uova di lompo, crema di robiola,zenzero e salmone, pomodorini, olive e mozzarella.

cestini di carasau alla crema di avocado e gamberi

Cestini di pane carasau con mousse di avocado e code di gamberi

 

Ingredienti x 15  cestini

15 code di scampi o gamberi

Pane carasau 4 o 5  fogli

1 avocado maturo

1/2 vasetto yogurt greco

1 limone

1 cipollotto  piccolo

1/2 cucchiaino paprika ,  1 peperoncino fresco

1 pezzetto di zenzero fresco

Sale, pepe di sichuan o bianco qb

1 tazzina di olio e.v.o

Passare  velocemente i fogli di pane carasau sotto il rubinetto dell’acqua e appoggiarli su un canovaccio pulito finché  sono diventati morbidi. Spennellarli delicatamente con olio e.v.o e insaporirli con un pizzico di sale e paprika in polvere. Con un coppapasta del diam. di circa 8 cm preparare dei cerchi che vanno adagiati  nei pirottini in alluminio oliati . Infornare per qualche minuto a 180 gradi finché sono diventati croccanti. Il pane carasau avanzato si può tagliare a striscioline e far dorare ugualmente in forno su una teglia.

Nel frattempo pulire le code dei gamberi togliendo il carapace ma non la coda  e metterle in infusione con un po’ d’olio , un  pizzico di sale e un paio di cm di zenzero fresco grattugiato ( questa operazione può essere fatta con un’ora di anticipo )  . A parte sbucciare l’avocado , tagliarlo a pezzetti e frullarlo nel mixer con 1/2 vasetto di yogurt greco, 2 o 3 cucchiai d’olio extravergine, 1/2 cipollotto tagliato a piccoli dadini, sale , pepe di sichuan o bianco, una punta di peperoncino,  il succo di 1/2 limone ( da aggiungere poco per volta) . Togliere gli scampi dall’infusione  e cuocerli velocemente a fuoco vivo in una padella leggermente oliata . Preparare infine  i cestini versando un poco di mousse di avocado  e 1 coda di scampo in ciascuno

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy