Biscotti sempliciotti senza burro

Dicevo che sono attratta dalle ricette alternative e in particolare da quelle di dolci “senza” …in questo caso senza burro . Questa che ho trovato sul web è una ricetta di pasta frolla senza burro , sostituito allegramente da yogurt . Benissimo la sostituzione , che ci risparmia un aumento di colesterolo , ma definirla frolla ce ne corre ! Quel che ne è uscito è un impasto che ho utilizzato per dei semplicissimi biscotti , anzi biscotti sempliciotti per l’appunto . Non esattamente friabili direi , dal sapore non male e adatti per la colazione mattutina più che per accompagnare un tè.

Biscotto sempliciotto

200 gr di farina bianca
100 gr farina di riso
1 bustina di lievito vanigliato
1 vasetto di yogurt bianco
1 uovo
buccia grattugiata di un limone non trattato

Mescolare lo zucchero con l’uovo , aggiungere lo yogurt e la buccia del limone grattugiata e mescolare bene . Versare poi le farine setacciate insieme al lievito cercando di incorporarle uniformemente al composto di uova e zucchero. Deve risultare un impasto simile alla pasta frolla che va fatto raffreddare in frigo un’ora prima di infornarlo. Una volta freddo tirarlo in uno strato sottile 5mm circa tra 2 fogli di carta forno , ritagliare dei biscotti e infornarli a 180° x 10/15 minuti , girandoli a metà cottura.
L’impasto si può utilizzare anche per una crostata alla marmellata.

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy