Cake salato ai pomodorini secchi, feta e olive

Un’idea per una cena a buffet, un aperitivo, un picnic all’aperto. Di cake salati se ne possono preparare in diverse versioni, con zucchine e speck oppure zucca porri e capperi… Ognuno può trovare quella che più si addice ai propri gusti. In un post dell’estate scorsa avevo preparato una versione di cake sotto forma di muffin, di cui riporto in coda il link alla ricetta.

Se si scelgono mini stampi da plumcake bisogna stare attenti a diminuire i tempi di cottura altrimenti i cake si asciugano troppo.

Questa ricetta l’ho presa da Garden party di N. Le Foll e C. de Turkheim, Guido Tommasi Editore. Nella ricetta originale c’era formaggio di capra fresco non specificato, io ho usato la feta e ho aggiunto dell’origano. Per il cake della foto ho usato metà dose perché in casa avevo solo due uova.

cake salato ai pomodori secchi, feta e olive

per uno stampo di cm 25 x 12 circa

4 uova

5 cucchiai di olio evo

1 bustina di lievito per torte salate

200 gr di farina 00

100 ml di latte

200 gr di feta

70 gr di pomodori secchi

100 gr di olive nere denocciolate

1 cucchiaino di origano

sale pepe qb

 

Accendere il forno statico a 200 gradi.

In una ciotola capiente rompere le uova e sbatterle finché sono raddoppiate di volume. Aggiungere l’olio e il latte continuando a sbattere, poi versare delicatamente la farina setacciata e il lievito mescolando bene senza fare grumi.

Versare nel composto la feta tagliata a dadini, i pomodori a fettine e le olive tagliate a pezzetti. Insaporire con sale e pepe e aggiungere l’origano.

Versare tutto in uno stampo da plumcake imburrato ( se si usano quelli in silicone basta oliarli leggermente) e infornare per  40/50 minuti. La durata della cottura dipende dal forno in ogni caso controllare inserendo uno stecchino, se è asciutto il cake è pronto. Servire tiepido o a temperatura ambiente.

Per la ricetta dei muffin salati:

http://www.dallortoalpiatto.info/wp-admin/post.php?post=269&action=edit

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy