Confettura di melanzane e zenzero

Una ricetta di confettura insolita , passatami da un’amica quando la mia produzione di melanzane dell’orto (che non ho più) qualche anno fa sembrava non avesse fine e non sapevo più come cucinare. E’ davvero ottima , a detta anche degli amici a cui l’ho regalata. La prossima volta provo ad aggiugere anche del cioccolato fondente . Si sa che cioccolato e melanzane vanno a nozze, Knam insegna ! E il cioccolato sta pure benissimo in compagnia dello zenzero.

Confettura alle melanzane e zenzero

per circa 4 vasetti da 150 ml:
1 kg di melanzane violette
600 gr zucchero di canna
50 gr zenzero fresco grattugiato
1 limone e mezzo
300 ml d’acqua

Far sciogliere a fiamma bassa lo zucchero e l’acqua in una pentola piuttosto capiente a fondo spesso o antiaderente.

Sbucciare le melanzane, tagliarle a dadini e versarle nello sciroppo insieme allo zenzero sbucciato e grattugiato . Aggiungere anche il succo di mezzo limone ( o più) e continuare la cottura sempre a fiamma bassa per circa 40 minuti mescolando frequentemente.

Quando le melanzane sono cotte aggiungere il resto del succo di limone o quasi ( dosandolo lentamente per non inasprire troppo la composta) e frullare con un frullatore a immersione.

Versare la confettura calda nei vasetti sterilizzati , mettere il tappo e rovesciarli finché si sono raffreddati creando in questo modo il sottovuoto. Conservare in luogo fresco .

 

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy