Crocchette di pane, biete e zucca con salsa rossa

Ho decine di libri e riviste di cucina che mi piace sfogliare a tempo perso e puntualmente stilo una lista di ricette da provare, ma alla fine quando devo preparare qualcosa per pranzo o cena guardo in frigo cosa è rimasto ( o cosa mi ispira di più al momento) e mi invento qualcosa di “sfizioso”.

Oggi avevo a disposizione tanto pane raffermo, un pezzetto di zucca ( in questo periodo non manca mai in frigo) e un mazzetto di biete da costa, oltre a un porro piccolo, due peperoni rossi e qualche pomodorino. Di polpette,crocchette o affini in famiglia non ne abbiamo mai abbastanza quindi la scelta è andata in una facile direzione.

crocchette di pane , biete e zucca

 

Crocchette

per 30 crocchette ca

100 gr di pane raffermo

150 gr di zucca

1 cespo di biete da costa

1 porro piccolo

1/2 uovo

50 gr parmigiano grattugiato

pan grattato qb

sale, paprika qb

olio evo 2 cucchiai

1 cucchiaino curcuma

olio per friggere qb

Lavare e asciugare le verdure, tagliare il porro a rondelle,la zucca senza buccia a dadini e a listarelle i gambi delle coste ( tenendo da parte la foglia verde).

Far scaldare l’olio evo in un tegame antiaderente a bordo alto e aggiungere le verdure tagliate, salare leggermente, mescolare bene e aggiungere un paio di cucchiai d’acqua tiepida. Coprire e lasciar stufare le verdure a fuoco medio per una decina di minuti rigirandole un paio di volte. Se dovessero asciugare aggiungere ancora un poco d’acqua. Versare poi nel tegame anche le foglie delle biete tagliate grossolanamente, salare leggermente e coprire. Continuare la cottura per altri 5 minuti o finché le verdure si sono ammorbidite. Alla fine insaporire con la paprica e la curcuma mescolando bene.

Nel frattempo tagliare a pezzi il pane e farlo ammorbidire con il sugo caldo che si è formato durante la cottura delle verdure. In alternativa bagnare con brodo caldo. Se in casa non ci fosse del pane raffermo si possono utilizzare delle fette di pan carré senza farle ammorbidire.

Versare in un mixer sia le verdure dopo averle strizzate molto bene, sia il pane anche questo ben strizzato. Aggiungere il parmigiano e metà uovo ( basta romperlo in una ciotola mescolando rosso e albume con una forchetta) e frullare.

Assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale e spezie a seconda dei propri gusti. L’impasto deve risultare morbido ma non troppo altrimenti risulta difficile formare le crocchette. La difficoltà nel preparare polpette e affini con le verdure sta proprio nell’ottenere la giusta consistenza dato che le verdure cotte tendono ad essere piuttosto umide. Per ovviare a ciò si può aggiungere del pangrattato. Lasciare in frigo almeno mezz’ora a rassodare.

Formare delle crocchette allungate , o delle polpettine, passarle nel pangrattato e friggerle in abbondante olio caldo. Inutile dire che vanno poi scolate su carta assorbente da cucina…

Io le ho servite con questa salsina rossa, a metà tra una zuppetta e un sugo.

 

Salsa rossa

2 peperoni rossi

8 pomodorini rossi

1 manciata foglie basilico

sale, paprika affumicata qb

3 cucchiai olio evo

Lavare peperoni e pomodorini, togliere i semi e i primi tagliarli a falde , i secondi a metà. Scaldare 1 cucchiaio d’olio in una padella antiaderente e versare le verdure insieme a un paio di cucchiai d’acqua. Salare e coprire con un coperchio. Far stufare a fiamma media finché le verdure si sono intenerite controllando che non asciughino mai troppo.

Una volta cotte trasferirle con un po’ del loro sughino nel boccale del frullatore ad immersione insieme ad un paio di cucchiai d’olio evo. Frullare e passare la salsa al colino, rimetterla nel boccale insieme al basilico ed emulsionarla nuovamente col frullatore ad immersione.

Servire tiepida insieme alle crocchette dopo averla eventualmente aggiustata di sale

Potrebbero interessarti anche...

Potrebbero interessarti anche...

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy