Filetto di persico al limone e olive

Una ricetta veloce, economica e light a base di pesce. Io ho usato del filetto di persico ma si può ovviamente utilizzare del pesce più pregiato come il branzino o la sogliola. L’ho cucinata al microonde perché, come dicevo in uno degli ultimi post, in questo periodo posso utilizzare solo questo elettrodomestico per preparare dei piatti. In alternativa si può far saltare velocemente  il pesce in una padella con un goccio d’olio e la marinata che si è formata.

filetto di persico al limone e olive nere

per 2 persone

 

1 filetto da 400 gr ca di pesce persico

1 cucchiaio olive taggiasche denocciolate

la parte verde di un  cippollotto

1 limone non trattato

sale, pepe bianco,peperoncino qb

1 mazzetto direzzemolo

1 o 2 cucchiai di olio evo

 

Mettere in infusione il filetto tagliato a dadini di circa due cm  col succo di mezzo limone, 1 cucchiaio di olio evo, la parte verde del cipollotto tagliata a rondelle e due o tre pizzichi di sale e pepe bianco ( a seconda dei propri gusti), 1/2 cucchiaio circa di prezzemolo e la scorza di 1/4 di limone  tritati, un pizzico di peperoncino. Coprire con la pellicola e tenere in frigo almeno mezz’ora.

Versare il pesce marinato in un recipiente da microonde e ricoprirlo con pellicola idonea bucandola leggermente per far uscire il vapore.

Cuocere in microonde alla potenza di 600 w per circa 6 minuti.

Servire con un contorno  di  patate lesse condite con olio, sale e prezzemolo tritato oppure con insalata mista.

Eventualmente versare ancora un po’ d’olio a filo e dell’altro succo di limone.

 

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy