Gazpacho verde all’avocado

Con la grande calura estiva cosa c’è di meglio di un rinfrescante gazpacho? A parte quello più conosciuto a base di pomodori e peperoni se ne possono inventare di diversi tipi e ieri, guardando in frigo mi sono accorta d’avere praticamente solo ortaggi verdi…quindi!

gazpacho verde

per 2 persone

1 cuore di lattuga

1 avocado

1 cipollotto

3 o 4 friggitelli

1 cucchiaio di erba cipollina tritata

1 cucchiaio raso di finocchietto tritato

2 fette di pane raffermo

1 cucchiaio di semi di sesamo tostati

2 o 3 cucchiai di aceto bianco

olio evo qb

sale qb

paprika qb

 

Lavare e strizzare la lattuga, sbucciare l’avocado e tagliarlo a pezzetti, pulire i friggitelli togliendo i semi e tagliare anche questi a pezzetti. Far ammollare il pane qualche secondo in acqua e strizzarlo.

Versare tutti gli ingredienti della lista , tranne i semi di sesamo e una parte dell’erba cipollina, nel frullatore ( blender) insieme a mezzo bicchiere d’acqua o a due cubetti ghiaccio se si preferisce un gazpacho più freddo. Frullare finché si è omogeneizzato il tutto. assaggiare e aggiustare eventualmente di sale e/o paprika. Versare nei bicchieri e completare col sesamo tostato, un pizzico di erba cipollina e un filo d’olio

 

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy