Insalata tiepida di verdure di stagione

Quando vado al mercato , in qualsiasi stagione, mi vien voglia di riempire il frigorifero di verdura e frutta . Anche lunedì è andata così , dimenticandomi che sarei stata a casa da sola tutta la settimana . Ma come si fa a resistere a delle piccole zucchine col loro fiore, a dei freschissimi cipollotti di Tropea o ai croccanti friggitelli ? Ho pensato allora di cucinare velocemente tutto e di conservare in frigo , in un contenitore ermetico, cio’ che sarebbe avanzato anche per successivi utilizzi che sono stati : un sandwich al formaggio di capra e mix di verdure, un risotto primaverile e una veloce frittata . Comodo no ?

insalata tiepida di verdure

 

Per la quantità della foto ho utilizzato:

 

250 gr friggitelli

3 o 4 cipollotti di Tropea

2 pomodori ramati

1 vaschetta di fiori di zucca con zucchina

½ peperone rosso

olio evo

sale qb

gomasio qb

aceto balsamico qb

 

Lavare e asciugare gli ortaggi, tagliare a metà i cipollotti , a fettine il peperone e a metà i pomodori , il resto va lasciato intero. Far scaldare una piastra antiaderente con un paio di cucchiai di olio evo e un pizzico di sale , distribuire le verdure sul fondo in un unico strato e cuocere a fiamma vivace due o tre minuti per parte . Si deve cuocere un po’ di verdura per volta , non deve lessare ma abbrustolire rimanendo croccante, Stare attenti ai cipollotti perchè caramellizzano in fretta ed eventualmente aggiungere un filo più di olio e abbassare leggermente la fiamma .

Servire questa “insalata” ancora tiepida con una spolverata di gomasio e qualche goccia di aceto balsamico . Se una parte deve essere conservata in frigo per altri utilizzi sarebbe meglio non aggiungervi l’aceto balsamico .

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy