Mince pies

Quest’anno mi son voluta proprio cimentare con questi dolcetti di Natale inglesi che mi tentavano da un po’. L’altro giorno poi ho visto la ricetta splendidamente disegnata da Dana Frigerio su Blossom zine  e non ho potuto resistere. Ecco qui la mia versione (in fondo ognuno ha la sua), visto che non sempre gli ingredienti mi convincono completamente e quasi mai li ho a disposizione così come elencati.

I mince pies sono in pratica dei fagottini di pasta frolla ripieni di frutta e spezie tipicamente natalizie, lasciati “ammollare” per due o tre giorni in brandy o cognac finché tutti i sapori si sono amalgamati.

Un consiglio: già che ci siete fatene tanti perché vanno a ruba.

per preparare 16 mince pies

 

per il ripieno:

400 gr di frutti rossi secchi ( uvetta, cranberries..)

100 gr di mela sbucciata a cubetti piccoli

100 gr di canditi misti a cubetti piccoli

50 gr di burro o margarina

1 bicchierino di brandy

1 cucchiaio o più di spezie miste ( cannella in polvere, chiodi di garofano pestati, zenzero in polvere, noce moscata…

 

Per la pasta frolla ( ricetta dell’Artusi frolla B):

250 gr di farina 00

125 gr burro

110 gr zucchero semolato

1 uovo + 1 tuorlo

zucchero a velo qb per spolverizzare alla fine

 

In una ciotola capiente mescolare tutti gli ingredienti del ripieno e lasciare in infusione coperti in frigo per almeno tre giorni, mescolando bene di tanto in tanto.

Al momento di preparare i mince pies impastare una frolla con gli ingredienti dell’elenco utilizzando come per tutte le frolle il burro freddo a dadini e mescolandolo con la punta delle dita alla farina e poi al resto senza lavorare troppo l’impasto. Lasciar riposare la frolla coperta in frigo per almeno mezz’ora.

Stendere la frolla con uno spessore di circa 3 millimetri. Con un coppapasta creare dei cerchi che possano essere inseriti nelle forme da muffin formando un cestino. Imburrare e infarinare leggermente le forme da muffin e inserire i cerchi di frolla. Riempire i cestini con il ripieno poi preparare le stelline con un taglia biscotti. Coprire tutti i cestini e infornare in forno ventilato già a 180°. Cuocere per circa 20 minuti. Quando freddi spolverizzare con zucchero a velo

 

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy