Pesto alle noci vegano

Avevo acquistato del tofu spalmabile che giaceva ancora nel barattolo in frigo e non sapevo come utilizzare. Diciamo la verità, il tofu non è proprio un granché se consumato “al naturale” ma ogni tanto mi propongo di mangiare meno formaggi quindi lo faccio scivolare spesso nel carrello della spesa. Così invariabilmente devo inventare modi sempre diversi per utilizzarlo e oggi mi è venuto in mente di preparare questo pesto.

Basta avere in casa questi ingredienti, un piccolo robot da cucina e in pochissimi minuti si prepara un pesto alle noci saporito ma più leggero di quello classico.

 

pesto di noci vegano

per 2 persone

 

5 o 6  noci

1 cucchiaio di tofu morbido spalmabile

1 cucchiaio di olio evo

1/2 cucchiaio di lievito alimentare in fiocchi

sale qb

pepe misto qb

un pizzico di noce moscata

1 cucchiaio di latte di soia o d’avena

qualche goccia di olio di sesamo o di noci ( facoltativo)

 

Sgusciare le noci e versarle nel mixer insieme agli altri ingredienti. Frullare finché tutto si è ben amalgamato. Se il pesto risultasse troppo compatto aggiungere ancora un po’ di latte vegetale. Il lievito alimentare in fiocchi, che non ha un potere lievitante, serve per dare maggiore sapidità e un vago sapore di formaggio alle preparazioni vegane. Quindi pur non essendo fondamentale sarebbe comunque bene aggiungerlo al pesto. Eventualmente aggiustare ancora di sale e pepe e, volendo, aggiungere qualche goccia di olio di sesamo o di noci. Queste quantità bastano per condire circa due porzioni  di pasta

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy