Quiche di asparagi

Asparagi e ancora asparagi…finita la stagione dei carciofi arriva questa e per me è ancora festa perché mi piacciono molto entrambi e in tutte le “salse”. Pur premettendo che la ricetta che alla fine mi convince di più è quella classica con gli asparagi al burro abbinati a uova al tegamino e una spolverata di parmigiano, anche questa non è niente male!. Come in altre mie ricette di quiche anche qui ho usato la panna di riso invece di quella vaccina ( o della creme fraiche) per avere un piatto più leggero e sano, facile, che si prepara piuttosto in velocemente ed è gustoso.

 

Quiche agli asparagi

1 confezione di pasta sfoglia rettangolare

1 mazzo di asparagi

70/80 gr di speck a fette sottili

200 ml di panna di riso 8 o soia o avena o farro)

1 uovo

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

sale pepe bianco qb

 

Pulire gli asparagi togliendo la parte dura del gambo e farli lessare a vapore fino a metà cottura.

In una ciotola sbattere leggermente l’uovo, aggiungere la panna e il parmigiano ( tranne una piccola parte)  mescolando bene. Aggiustare di sale e pepe

Accendere il forno a 180°

Disporre la pasta sfoglia in una teglia rivestita di carta forno e coprire il fondo con lo speck. Sistemare poi gli asparagi in modo regolare salandoli leggermente. Versare delicatamente il composto di panna e uova cercando di riempire bene gli interstizi. Spolverare con il parmigiano avanzato.

Infornare in forno caldo per mezz’ora circa

 

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy