Risotto alla crema di broccoli e nocciole tostate

Anche i broccoli, come tutti gli altri componenti della vasta famiglia delle crucifere ( cavolo, verza, cavolo nero, cavolfiore…), fanno un gran bene alla salute e si possono gustare in una infinità di piatti. Purtroppo l’odore durante la cottura non è un granché ma si può ovviare con una cottura a vapore, in microonde in appositi contenitori o in pentola a pressione.

All’inizio della settimana, appena tornata dal mercato, ne lesso un po’ e poi li uso nei primi piatti, come contorno o per farne crocchette ….e  non li mangio solo perché fanno bene, mi piacciono davvero un sacco come tutti gli altri componenti della famiglia del resto. Questa volta li ho provati anche col risotto e , al posto del parmigiano grattato, ho aggiunto della  robiola per la mantecatura

risotto alla crema di broccoli e nocciole tostate

risotto alla crema di broccoli e nocciole tostate

per 4 persone

 

1 broccolo

1 scalogno

2 spicchi aglio

1 punta di peperoncino piccante ( o + o – a seconda dei gusti)

100 gr di robiola fresca

8 o 9  pugni di riso

1/2 bicchiere di vino bianco

1 lt di brodo di verdura ca

4 cucchiai di granella di nocciole tostate

olio evo qb

Far lessare a vapore un broccolo diviso in cimette, scolarlo e buttarlo in acqua fredda per mantenere vivo il colore. Non buttare la sua acqua di cottura perché allungandola con altra acqua  e aggiungendo carota,sedano e un po’ di sale può diventare la base per il brodo vegetale.

In una padella antiaderente scaldare due o tre cucchiai  d’olio con 2 spicchi di aglio in camicia e il peperoncino  tritato. Eliminare l’aglio e far saltare i broccoli aggiustando eventualmente di sale. Togliere dal fuoco e quando si sono intiepiditi  frullarli poi  con un po’ di brodo ( 3 cucchiai circa) e 100 gr di robiola fresca per dare una consistenza cremosa.

Nel frattempo in un tegame per il risotto far rosolare delicatamente lo scalogno tritato con due o tre cucchiai di  olio evo, versare il riso e farlo tostare a fiamma vivace, sfumare col vino bianco e continuare a cuocere  a fiamma più bassa,aggiungendo un mestolo di brodo per volta e continuando a mescolare.

A fine cottura versare la crema di broccoli, mescolare  bene e spegnere  aspettando qualche minuto perché il risotto possa  mantecare.

Impiattare completando con una spolverata di granella di nocciole tostate

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy