Scones con composta di fragole e rabarbaro

Gli scones sono un tipico dolcetto inglese da colazione , a metà tra un biscotto e un paninetto dolce . Vengono solitamente serviti con burro e marmellata ( o confettura) . Io tralascerei il burro visto che è già presente nell’impasto , ma ognuno pensi alla sua salute come più gli aggrada ! Tra le varie ricette provate questa mi sembra la più convincente. Gli scones andrebbero mangiati quasi appena sfornati , ma si possono conservare qualche giorno in una scatola di latta . P.s nella foto ho utilizzato della composta di solo rabarbaro, quella di rabarbaro e fragole è più rossa!

Scones con composta di rabarbaro

per 15  scones circa

 – 160 gr farina

–  50 gr di burro morbido

– 100 ml di latte vaccino o di riso

– 1 cucchiaino di lievito per dolci

– due cucchiai rasi di zucchero

– un pizzico di sale

– 1/2 uovo

x la composta ( 350 ml circa)

250 gr di rabarbaro fresco ( due o tre gambi circa)

250 gr di fragole fresche

3 cucchiai  di zucchero di canna

1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione degli scones;

Tagliare il burro a pezzettini e farlo ammorbidire a temperatura ambiente.

In una ciotola versare la farina setacciata, aggiungere un pizzico di sale , lo zucchero, il lievito e il burro ammorbidito.

Impastare velocemente con le mani e alla fine aggiungere un po’ per volta il latte e l’uovo sbattuti insieme ( ne deve avanzare una parte )  fino a formare un impasto morbido e liscio. Coprire il panetto e tenerlo in frigo per mezz’ora circa, così  come Il latte e l’uovo avanzati.

Stendere  l’impasto con un matterello ad uno spessore di circa 2 centimetri e con un bicchiere o un tagliabiscotti ricavare dei dischi di circa 5 cm di diametro.

Accendere il forno a 190/200 gradi ( meglio se ventilato ), distribuire gli scones su una teglia rivestita con carta forno e spennellarli con un l’uovo e latte avanzati . Infornare in forno caldo per 10/15 minuti circa.

Preparazione della composta di rabarbaro e fragole:

Versare lo zucchero e  il succo di limone in una casseruola dal fondo spesso ( meglio se antiaderente) e scaldare a fiamma bassa finché lo zucchero si è quasi sciolto. Aggiungere le fragole lavate e tagliate a pezzetti e il rabarbaro leggermente spellato e ridotto a dadini. Lasciar cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti  mescolando frequentemente.

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy