Strudel salato ai broccoli,speck e brie

Lo strudel salato è un  piatto che preparo piuttosto di frequente, cambiando magari ingredienti a seconda della stagione. Mi diverte di più di una torta salata e secondo me a tavola si presenta meglio soprattutto in presenza di ospiti. Oggi volevo utilizzare i broccoli che avevo lessato, e che mi piacciono un sacco, insieme a del brie e all’immancabile speck che si abbina bene agli ortaggi verdi e alle patate che metto sempre sul fondo. Visto che poi sono giorni di festa mi sono anche divertita a renderlo più “attraente” con piccole decorazioni di pasta sfoglia ritagliate con le formine ( p.s. sembrano quasi dei polipetti ma sono foglie!!!)

strudel salato ai broccoli,speack e brie

per 4/6 persone

 

1 rotolo pasta sfoglia tonda ( o rettangolare)

1 broccolo verde

2 patate lesse piccole

1  spicchio d’aglio

80 gr di brie

80 gr speck

1 tuorlo d’uovo

1 cucchiaino di semi di sesamo

sale, pepe di sichuan o bianco, olio evo qb

 

Dividere le cimette del broccolo precedentemente lessato a vapore e farle  saltare in un paio di cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio ( che va poi tolto) . Salare  e pepare a proprio gusto e tenere da parte.

Scaldare il forno a 190°.

Ricavare lungo il bordo della pasta sfoglia delle decorazioni utilizzando piccole formine da biscotti, di 3 o 4 cm di grandezza,poi rifinire bene il bordo rimanente con un taglio preciso .

Disporre quindi al centro del rotolo di sfoglia uno strato di patate lessate, sbucciate  e tagliate a rondelle in modo da formare un rettangolo e salarle leggermente. Sopra queste distribuire le fette di speck, poi uno strato di broccoli e infine uno strato di  brie ( senza crosta) tagliato a fettine. Chiudere i bordi verso il centro, come si fa con lo  strudel dolce,  disporre le decorazioni lungo la chiusura e spennellare tutto col tuorlo d’uovo.

Distribuire i semi di sesamo e disporre lo strudel su una teglia rivestita di carta forno.

 

Infornare a 190° per 25/30 minuti

 

P.S al posto dei broccoli si possono utilizzare delle zucchine fatte saltare in precedenza con uno scalogno oppure delle verdure miste grigliate, o degli asparagi. Al posto del brie si può utilizzare della crescenza.Crescenza e zucchine si abbinano bene anche con salmone affumicato al posto dello speck

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy