Toast avocado, gamberi e pesto leggero

L’avocado con i gamberi ( in questo caso mazzancolle) è un abbinamento classico e sempre vincente e si può declinare in diversi modi, dalle insalate ai piatti estivi di pasta. Presentarli su una fetta di pane tostato può essere un’idea per uno snack veloce a pranzo, un antipasto o un buffet in piedi. Per arricchire il sapore ho pensato ad un pesto leggero di erbette.

toast avocado, gamebri e pesto leggero

per 4 toast aperti:

 

4 fette di pane in cassetta

1 avocado grande maturo o 2 piccoli

8/10 code di mazzancolle

1 limone

1/2 cucchiaio di erba cipollina tritata

qualche foglia di basilico

1 pezzetto di zenzero fresco

olio evo qb

sale, pepe di sichuan o bianco qb

1 pizzico di paprika forte

 

Togliere il carapace alle mazzancolle lasciando la coda e incidere il dorso per togliere il filetto nero. Sciacquare e asciugare su carta da cucina. Disporle in un recipiente di ceramica e condire con due cucchiai d’olio, sale, pepe e circa uno o due cucchiai di succo di zenzero che si ottiene grattugiando la radice fresca e schiacciandola tra due cucchiai. Coprire e conservare in frigo per una mezz’ora.

Nel frattempo sbucciare l’avocado maturo, tagliarlo a pezzetti e schiacciarlo poi con una forchetta. Condire con due o tre cucchiai di olio,due o tre cucchiai di succo di limone, il sale, il pepe e la paprika aggiungendola un po’ alla volta a proprio gusto. Coprire e tenere in frigo. Si consiglia di preparare l’avocado all’ultimo perché dopo poche ore annerisce.

Con un frullatore ad immersione preparare il pesto leggero frullando le erbette con 50/60 ml di olio e una spruzzata di succo di limone poi insaporire con un pizzico di sale.

Far tostare il pane e mettere a scaldare una padella antiaderente. Togliere le mazzancolle dal frigo e versarle nella padella ben calda col loro sughino facendole saltare velocemente da entrambi i lati.

Preparare i toast distribuendo un po’ di crema di avocado sulle fette tostate, due o tre mazzancolle e un poco di pesto leggero.

 

 

 

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy