Torta alle nespole con farina di mandorle

Le nespole che si trovano in vendita in questo periodo sono i frutti di Eryobotria japonica ( nespolo del Giapponeun alberello sempreverde coltivato soprattutto a scopo ornamentale e che , a dispetto del nome, sarebbe originario della Cina.Non si devono confondere però con i frutti del Mespilus germanica, la nespola nostrana di colore marroncino, che fruttifica in autunno e che necessita di cottura per essere consumata.

Le nespole del giappone preannunciano la produzione estiva di frutta, quella che aspettiamo impazienti in questo periodo un po’ stufi di mele, pere e poco altro. Se siete come me le compriamo ogni anno , attratti dal colore solare dimenticando che avremo una delusione; il sapore non è mai granchè e invece di essere zuccherine sono quasi sempre acidule. Ho però trovato una ricetta di torta dove queste nespole ben si abbinano agli altri ingredienti e trovano esaltata la loro nota acidula. Nella ricetta originale si utilizzava solo farina 00 e latte vaccino, nella mia ho voluto invece cambiare un po’ gli ingredienti gli ingredienti mescolando una farina semi integrale con farina di mandorle e sostituendo il latte con quello di mandorle. E’ buona soprattutto appena fatta ma riesce comunque a rimanere piuttosto soffice per qualche giorno, saporita e non eccessivamente dolce. Verso l’estate la proverò nella versione con le albicocche.

Torta alle nespole

Per una tortiera di 26 cm ca

 

400 gr di nespole mature

200 gr di farina di enkir o kamut

100 gr fi farina di mandorle

100 gr di zucchero

100 gr di burro

200 ml di latte di mandorla

2 uova

2 cucchiai di marmellata di albicocche

1 bustina di lievito x dolci

Zucchero a velo qb

 

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente, aggiungere lo zucchero e ” montarlo ” con le fruste fino a  farlo diventare una crema spumosa . Versare le uova, il latte e continuare a mescolare. Unire il lievito alle farine poi versare tutto insieme al resto cercando di non fare grumi.

Scaldare il forno a 190 gradi

Foderare una teglia con carta da forno bagnata e strizzata e distribuire sul fondo la marmellata leggermente scaldata al microonde. Sbucciare le nespole, togliere i noccioli , tagliarle a metà e distribuirle sopra la marmellata con la parte convessa rivolta verso il basso. Versare l’impasto in modo uniforme sopra la frutta e infornare per 50/60 minuti.

Rovesciare su un piatto e quando la torta è fredda distribuire lo zucchero a velo

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy