Tortini di patate alla crème fraiche e uova di lompo

Dei bocconi veloci, perfetti per il brunch o come appetizer. Al posto della crème fraiche , un tipo di panna acidula utilizzata in Francia e ottenuta da fermentazione con lactobacilli (che dovrebbe comunque essere reperibile nei supermercati più provvisti ) si può utilizzare della panna aggiunta di qualche goccia di limone o del formaggio spalmabile.

tortini di patate alla crème fraiche e uova di lompo

 per 8 piccoli tortini :

1 patata media sbucciata

1 scalogno piccolo

100 gr crème fraiche

1 barattolino uova lompo

sale,pepe qb

qualche goccia di limone

olio evo qb

Grattugiare la patata utilizzando i fori medi , tritare lo scalogno e unire tutto in una ciotola con un pizzico di sale , pepe e qualche goccia di limone . Mescolare e tenere da parte per mezz’ora.

Scaldare una piastra ungendola con un velo di olio evo.

Preparare dei tortini schiacciando un cucchiaio circa di impasto di patate tra le mani in modo da far sgocciolare l’acqua che si è formata. Disporre i tortini sulla piastra ben calda e far cuocere qualche minuto su entrambi i lati , cecando di tenerli schiacciati con una paletta.

Quando sono diventati croccanti farli sgocciolare su carta assorbente da cucina. Su ogni tortino ancora tiepido distribuire un po’ di creme fraiche e 1/2 cucchiaino circa di uova di lompo.

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright 2014 Dall'orto al piatto - Credits Anyway Milano
Privacy Policy | Cookie Policy